Lo schizzo creativo

Ogni volta che impostiamo un preventivo, per noi è fondamentale far capire al cliente come sarà l’allestimento finale.

Per questo esiste uno strumento che riteniamo fondamentale: si tratta dello schizzo creativo.

All’interno dello schizzo, che realizziamo a mano oppure in formato digitale, inseriamo alcune foto di esempio che possano dare l’ispirazione al cliente (la cosiddetta inspiration board) e poi un vero e proprio “progettodell’allestimento che andremo a realizzare.

Se si tratta di uno sweet table o tavolo dei dolci, ad esempio, inseriremo una visuale frontale del tavolo con l’eventuale fondale stampato e l’arco di palloncini o le composizioni laterali.
Affianchiamo una visuale dall’alto del tavolo, nel dettaglio, che include elementi più piccoli come cartellini, cake topper e decori vari. Terminiamo poi con una visuale della location che includa anche altri tavolini, se sono previsti dei centrotavola o altre decorazioni.

Per gli eventi più grandi come inaugurazioni, matrimoni etc, prevediamo anche più di uno schizzo in base agli angoli che dovremo creare.

I nostri clienti sono sempre soddisfatti di questo servizio che è incluso nel preventivo, sia perchè grazie ad esso si fanno un’idea precisa del risultato finale, sia perchè così possono lasciarsi ispirare e insieme a noi definire nuove idee!

Lo schizzo è anche importante per far capire loro che cosa esattamente includerà il nostro lavoro, poichè non tutti conoscono nei dettagli ciò che andiamo a fare e potrebbero altrimenti avere difficoltà a comprenderlo.

Ecco alcuni degli schizzi che abbiamo realizzato in passato.
Sapresti riconoscere tra le nostre foto a quale allestimento appartengono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *